Regione Veneto

Comune di Arsiero
portale istituzionale

COSAP

"NOVITA' DAL 01.01.2021"
Cosap e imposta sulla pubblicità e pubbliche affisisoni vengono assorbite nel Canone Unico Patrimoniale di Concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria dal 01.01.2021.

COSAP in vigore fino al 31.12.2020
Chi deve pagare: 
La COSAP è un canone dovuto da chiunque voglia occupare il suolo o aree pubbliche (spazi di proprietà del demanio o al patrimonio indisponibile del Comune), a qualsiasi titolo, anche temporaneamente.
Per occupare il suolo pubblico è necessario richiedere un'autorizzazione o concessione al Comune, anche nel caso in cui l’occupazione è, per legge, esente dal tributo.
 
Si applica alle occupazioni riguardanti: 
  • spazi sovrastanti il suolo pubblico con esclusione di balconi e verande;
  • spazi sottostanti il suolo stesso, comprese quelle poste in essere con condutture e impianti di servizi pubblici gestiti in regime di concessione amministrativa;
  • aree private sulle quali risulta costituita una servitù di pubblico passaggio, nei modi e nei termini di legge;
  • tratti di strade statali o provinciali che attraversano il territorio comunale.
Le occupazioni di aree pubbliche sulle quali si paga la COSAP possono essere: 
PERMANENTI quando hanno carattere stabile con durata non inferiore all’anno; 
TEMPORANEE quando hanno durata inferiore all’anno (es: traslochi, banchetti, mercati, ecc...). 



TARIFFE COSAP DAL 2012


Regolamento COSAP

COSAP MERCATO 2020: il pagamento del canone di occupazione suolo (COSAP), relativamente alle occupazioni effettuate in occasione del mercato settimanale del giovedì, in scadenza il 31/03/2020, viene spostato al 30/06/2020 in applicazione alla delibera di Giunta Comunale n. 36 del 08/04/2020.

 
torna all'inizio del contenuto