Comune di Arsiero

Piano Comunale di Protezione Civile

Comune di Arsiero

(I files sono in formato .pdf. Se non hai Adobe Reader puoi scaricarlo gratuitamente dal sito adobe.com)

Capitolo

Descrizione Codice Tavole
Prepiano Struttura del Piano di Protezione Civile Comunale I  
Mappa per l'aggiornamento del Piano II  
Interrelazioni di Piano III  
Attività di prevenzione IV  
Validità ed efficienza V  
Terminologia essenziale VI  
1 - Introduzione Introduzione 1  
2 - Inquadramento normativo (QN) Inquadramento normativo    
3 - Caratterizzazione territoriale (QT) Premessa    
Caratteristiche Fisiche CF  
Caratteristiche Antropiche CA  
Elementi Sensibili ES  
4 - Individuazione dei rischi (MR) Definizione di rischio e valutazione dei rischi    
Scheda - Rischio Eventi Meteorici R01  
Scheda - Rischio Idraulico R02 Tavola 1 - NW
Tavola 1 - SE
Scheda - Rischio Idrogeologico R03
Scheda - Rischio Sismico R06
Scheda - Rischio Idropotabile R04 Tavola 2 - NW
Tavola 2 - SE
Scheda - Rischio Incendi Boschivi R05 Tavola 3 - NW
Tavola 3 - SE
Scheda - Rischio Chimico-Industriale R07
Scheda - Rischio Trasporto Sostanze Pericolose R08
5 - Organizzazione del Sistema Comunale di Protezione Civile (OR) Descrizione della Struttura Comunale di Protezione Civile    
Centro Operativo Comunale (C.O.C.) COC  
Sistema di Comunicazione SC  
Informazione alla Popolazione IP  
Aree di Emergenza AE  
6 - Modello di Intervento (MI) Modello di Intervento generale MI  
Piano di Emergenza Speditivo Rischio Eventi Meteorici PE 01  
Piano di Emergenza Speditivo Rischio Idraulico PE 02  
Piano di Emergenza Speditivo Rischio Idrogeologico PE 03 Tavola MI1 - NW
Tavola MI1 - SE
Piano di Emergenza Speditivo Rischio Idropotabile PE 04  
Piano di Emergenza Speditivo Rischio Incendi Boschivi PE 05  
Piano di Emergenza Speditivo Rischio Sismico PE 06  
Piano di Emergenza Speditivo Rischio Chimico Industriale PE 07  
Piano di Emergenza Speditivo Rischio Trasporto Sostanze Pericolose PE 08  
Allegati Glossario G  

Il presente Piano di Protezione Civile Comunale è stato realizzato da GEB s.r.l. nel 2008
e validato dal Comitato Provinciale nel 2010